lunedì 31 dicembre 2012

Buon anno !!!! a tutti però....

Buongiorno Ragazze/i !!!
Oggi è l'ultimo giorno dell'anno e passo per un saluto veloce ed un augurio di uno sfavillante 2013 in arrivo per tutti!
Dal canto mio...

venerdì 28 dicembre 2012

Biscotti al cioccolato innevati!

Buongiorno Ragazze/i!!
Oggi voglio postarvi una ricettina di biscotti morbidini al cioccolato, una delizia anche se un pò strani ( capirete leggendo!)
La ricetta in questione è presa da qui e stavolta l'ho seguita pedissequamente!
Peccato che anche così facendo non sono proprio venuti come nelle tante foto messe sul quel forum... l'aspetto, come potete vedere voi stesse nelle mie foto, è di un biscotto integro invece la particolarità di questi biscotti sarebbe dovuta essere una crosticina fessurata con un ripieno morbidoso.
A ripensarci effettivamente una cosa l'ho cambiata... non avevo abbastanza cioccolato fondente e così ho fatto metà e metà con il cioccolato al latte :-D
ma non credo che questo possa aver compromesso l' aspetto dei biscotti, voi che dite?

Veniamo alla lista originale degli ingredienti:

210 gr farina
250gr cioccolato a pezzetti fondente
110gr zucchero semolato
55gr burro
2 uova
mezzo cucchiaino di lievito x dolci 
una bustina di zucchero vaniglia 12 gr
un pizzico di sale
zucchero a velo q.b.

Il procedimento:

Sciogliere la cioccolata a bagno maria e aggiungere il burro, fate sciogliere e mescolate bene.
In un'altro contenitore mettete la farina, il pizzico di sale, il lievito e lo zucchero vanigliato.
In una terrina unite lo zucchero semolato e le uova e montate per bene finchè il composto non sarà bello gonfio.
A questo punto aggiungete la cioccolata al composto di zucchero e uova e mescolate per bene, il composto ottenuto andate ad aggiungerlo alla farina e mescolate anche qui per bene ma non troppo a lungo.
La consistenza rimarrà abbastanza morbida ed appiccicosa, no problem, mettete in frigo per 1 ora.
Accendete il forno a 170 gradi.
Passato questo tempo vedrete che il composto si sarà sufficientemente solidificato, quanto basta per prenderne una noce alla volta e farne palline.
Vi consiglio di fare le palline ben piccole perchè in cottura si appiattiscono ed allargano (le mie erano grandi una noce e vedete il risultato).
Foderate una placca di carta forno, adagiatevi, distanziandole, le palline dopo averle passate nel zucchero a velo e infornate 10 minuti a 170 gradi.
Ancora caldi sono fenomenali, veramente buonissimi.
Nel mio caso e non so se è capitato anche a tutte le altre persone che hanno provato la ricetta, quando si raffreddano diventano pressoché immangiabili, duri e perdono tutto il loro gusto ma ho trovato la soluzione: scaldarli 20 secondi (20 non esagerate!) in microonde, tornano come appena sfornati, squisiti, anche dopo giorni! (Questo problemino ho idea che venga dal fatto di averci messo anche la cioccolata al latte, forse perchè contiene anch'essa molto burro, bho!)
Sarei curiosa di sapere, se li provate, come vi sono venuti e soprattutto se quelle malefiche fessure vi sono riuscite....
Alla prossima!
Federica

mercoledì 26 dicembre 2012

Tiriamo le fila dell'anno che sta passando...

Buongiorno Ragazze/i!!
Oggi è il 26 Dicembre, non ho avuto modo di farvi gli auguri di Buon Natale prima e ve li faccio adesso! Auguri!
In questi giorni di vacanza e pre-fine d'anno ho il tempo di fare due conti con me stessa, mi piace perdermi nei pensieri, ragionare su ciò che è stato fatto e su ciò che verrà...
Spesso, anzi, spessissimo mi trovo a rimpiangere di non aver fatto determinate cose nel mio passato, nella mia adolescenza e questo è un pò come un tarlo che rosicchia pian piano nella mia mente. 
Ho sempre pensato che il periodo della vita più importante, quello in cui si prendono decisioni fondamentali che getteranno le basi per il futuro è l'adolescenza. Peccato che sia anche, per molti di noi, il periodo di ribellione, il periodo in cui si fa di tutto per non fare la cosa giusta.
E non ti rendi conto, ovviamente, che poi te ne pentirai quando sarai più grande.

E allora spesso sogno di poter tornare indietro nel tempo, a quando andavo a scuola alle superiori, lì dove tutto ha preso la sua strada. Col senno di poi avrei dovuto impegnarmi di più, dedicare tutta me stessa allo studio, occuparmi meglio della mia mamma etc. etc.
Poi però raggiungo sempre la stessa conclusione: se non avessi preso quelle determinate decisioni, se avessi agito diversamente, se la mia mamma non si fosse ammalata... IO oggi sarei quella che sono? Avrei incontrato mio marito? Avrei il mio bambino dentro me? Probabilmente NO. 

E non sono sicura che sarei potuta essere più felice di come sono ora.
Perchè ora sì che sono COMPLETA. E mi sento molto fortunata.

“Nessuno può tornare indietro e ricominciare da capo, ma chiunque può andare avanti e decidere il finale”.

Questa frase l'ho letta in questo blog, è uno dei blog più interessanti e veramente utili che io abbia mai avuto la fortuna di trovare...non mi ricordo nemmeno come...ma mi sono iscritta e ogni articolo nuovo che Andrea scrive è per me un consiglio, un'aiuto per capire come vivere al meglio la mia vita. Io vi consiglio di farci un giro.
Comunque, tornando a noi, la suddetta frase è veramente emblematica, soprattutto per me.
Non posso tornare indietro e rifare diversamente quello che vorrei cambiare del mio passato ma DA OGGI posso decidere come agire e quindi decidere il MIO finale. Quante/i di voi si rendono conto di questa enorme potenzialità che abbiamo tra le mani? Credo pochi.
Solitamente si vive la propria vita in maniera quasi meccanica senza soffermarsi molto....

Ma tiriamo le somme di questo anno che sta per passare... è stato un anno per me pieno di emozioni, positive e negative ma comunque pieno di emozioni.
C'è stato il terremoto che scuote ancora le mie notti (giust'appunto stanotte ho fatto uno dei miei tanti incubi...che seccatura non poterlo dimenticare!).... e c'è stata anche questa storia dei Maya che, per stupida possa essere sembrata a molti, compresa me, verso l' avvicinarsi del 21 Dicembre si è sempre più concretizzata nei miei pensieri e mi ha creato un pochetto d'ansia...
Di positivo, positivissimo, è ovvio...è Max! Rimanere incinta per noi, dopo un pò di tempo che ci si provava, è il coronamento della nostra vita insieme, è il completamento del nostro cerchio di vita assieme!
Non è stata una passeggiata ( e non è nemmeno finita quindi...), ho avuto i miei problemucci e li ho tutt'ora ma avere dentro me il mio piccolino, sapere che un giorno non troppo lontano potrò finalmente averlo tra le mie braccia ed iniziare una nuova vita con lui mi dà una serenità ed una nuova forza che credo null'altro possa dare.
Sono sempre più convinta che nessuna donna dovrebbe mai negarsi la gioia di avere un figlio.

Le aspettative quindi per l'anno che verrà...bè ovviamente è una sola ma la più importante... imparare ad essere madre, un nuovo ruolo che non vedo l'ora di vivere, forse non sarà facile ma è esattamente quello che ho voluto, con coscienza, ESSERE.

Un bacio a tutte/i quindi, vi faccio i miei migliori auguri di un 2013 colmo di tutte le soddisfazioni che andate cercando ma, ricordate, siate voi gli artefici del vostro destino!




domenica 23 dicembre 2012

La Ventu-settimana #05

Ciao Ragazze/i!
Finalmente anche questa settimana è finita, yeeeeeah!
Non ne potevo più di pensare solo al lavoro e non aver tempo nemmeno per respirare.
Nei prossimi giorni sarà Natale e potrò rilassarmi a dovere tra cene, pranzi e visite ai parenti.
Trovo questo periodo molto rilassante, al contrario dell'Estate che la vedo più "energica", il periodo delle vacanze di Natale mi permette di oziare davvero tanto, dormire, leggere, coccolare i miei mici :-D
Non so come mi è venuto in mente ma mi sono pure offerta di andare a lavorare il 27-28... diciamo che è sempre stato deleterio accumulare 15 gg di inattività al lavoro...poi si torna e si sclera in due minuti perchè si hanno troppe cose da fare! Invece andare al lavoro "quasi di nascosto" nei giorni in cui non c'è nessuno si riescono a fare così tante cose che non si crede...per forza...ci si può concentrare su quello che si sta facendo senza dover rispondere la telefono e a tutti quelli che passano di lì dicendo "Fede mi dici questo...Fede mi aiuti in questo...Fede mi fai..." ecchecacchio!
Oltretutto sto cercando di organizzare il lavoro in maniera che sia più facile e fruibile a chi dovrà sostituirmi... quasi mi dispiace stare via così tanto tempo, 5-6 mesi completamente fuori dal mio ufficio dopo 7 anni che ci lavoro...non sapete quante volte l'ho sperato e adesso che l'ora X si avvicina sempre più mi sale un pò di malinconia.... lo so, non sono normale :-D
Quest'anno anche il titolare è stato più generoso del solito... in tempi di crisi non è solo una manna del cielo avere un lavoro ma avere anche un extra a Natale sembra un miracolo!
Settimana scorsa è stato il mio compleanno, mio marito mi ha fatto 2 regali e ovviamente, come sempre, mi ha sorpreso e soddisfatto nonostante fossero cose che non mi sarebbero nemmeno passate per l'anticamera del cervello! A dire il vero, come lui poi mi ha spiegato, spesso parlo di cose che vorrei, lui registra tutto nel suo cervellino e poi al Natale seguente mi fa la sorpresa e io ovviamente mi ero ormai dimenticata di aver desiderato quella cosa perchè poi è difficile che parto e me la vado a comprare...solitamente sono mooolto formichina (leggasi tirchia) almeno con me stessa!
Comunque... mi ha regalato lo scaldasonno che è un' invenzione stratosferica, lo accendi un'oretta prima di andare a dormire e quando vai trovi le lenzuola dolcemente tiepide e non gelate come solito!
E mi ha regalato l'ultimo libro di Valerio Massimo Manfredi " Il mio nome è nessuno". Stavolta vengono raccontate le gesta di Ulisse, Marco sa che amo questo autore e quindi non può che avermi fatto piacere ricevere la sua ultima fatica!!!
Per il resto ragazze va tutto bene, il 7 Gennaio avrò la visita dalla ginecologa e scoprirò se mi permetterà di lavorare anche l'ottavo mese, io lo spero perchè 2 mesi a casa prima del parto mi sa che sono una bella rottura e comunque immagino che mi faccia più comodo averlo dopo quel mese, con Max!
Non vedo l'ora di averlo tra le braccia, ho un pò paura "dell'evento" ma davvero sono impaziente che sia qui con me!
Bene ragazze per questa settimana è tutto, ci risentiamo presto!
Baci
Federica

sabato 22 dicembre 2012

Bookreview: L'ora segreta!


Care Ragazze/i vi lascio il mio ultimo video dove vi parlo di questo libro, L'ora segreta, un fantasy per ragazzi molto carino!
Lo avete letto?

domenica 16 dicembre 2012

La Ventu-settimana #04

Ciao Ragazze!
non so se avete notato che non ho avuto modo di farmi sentire in questa settimana.... :-(
Purtroppo, come prevedevo, è stata una settimana intensissima al lavoro e molto stancante...
Max sta bene anche se abbiamo avuto un giorno di stanchezza pesante che ci ha fatto venire un pò di contrazioni ma ora è tutto a posto.
La settimana è quindi volata e non ha avuto grandi avvenimenti degni di nota se non che ho finalmente acquistato tutti i regali di Natale e quindi in questo week-end mi sono adoperata per fare pacchetti e pacchettini!

L'unica cosa veramente degna di nota è che, finalmente, abbiamo deciso di comprare la cameretta!
Ero molto indecisa sul da farsi, volevo aspettare perchè comunque per i primi mesi/anni Max starà nel lettino che era di mio marito, però avevo assolutamente bisogno di armadi e cassetti dove cominciare a mettere la sua robina e così abbiamo fatto l'acquisto!
Appena entrati nel negozio ci siamo innamorati di questa:


Quella in esposizione ha i dettagli rossi ed è molto, molto più bella di quella in questa foto (non so perchè ma l'arancione secondo me la imbruttisce!) abbiamo preso un pezzo in più da affiancare a destra identico a quello che c'è già, praticamente un'anta in più e 3 cassetti.
Avete notato i 2 letti? bè abbiamo pensato che già che c'eravamo valeva la pena fare la spesa e prenderla così...non si sa mai che tra un qualche anno volessimo dare una sorellina a Max!

Approfitto per chiedere a chi mi segue e ha già uno o più pargoli se sono andati al mare con il/i bimbo/i piccoli. Noi stiamo valutando il da farsi, il periodo del mare cadrebbe quando Max avrà circa 3 mesi e mi sembra forse un pò piccolino per godersi (ma lo può fare il bagnetto in mare? e sulla sabbia posso mettercelo???) e, soprattutto, farmi godere il mare...non vorrei trovarmi là esaurita come poche e non vedere l'ora di venire a casa :-D
Considerate che per noi è una bella sfacchinata perchè abbiamo anche 2 gatti quindi dovremmo comunque prendere 2 macchine (non ci stiamo tutti in una sola!) e quindi varrebbe la pena fare almeno un mese....ma io di solito dopo 15 gg non vedo l'ora di venire a casa...non so bene perchè...ma quasi mi annoio...certo che con Max probabilmente non avrei il tempo di annoiarmi :-D
Dai raccontatemi la vostra esperienza!

Per il resto cosa dirvi, ho fatto altri biscottini ma ve li posterò in settimana così come una ricettina di un primo molto autunnale...
Questa settimana è anche cominciato Masterchef! chi di voi lo guarda? Io sono stregata da Cracco quindi non posso perdermene una puntata :-)



Sapete che non ho avuto nemmeno il tempo di venire a curiosare nei vostri blogghini...uffa...mi piace tanto leggere i post dei blog a cui sono iscritta, è un modo per staccare un pò dai pensieri del lavoro, non credete?

La settimana che verrà sarà l'ultima al lavoro prima delle ferie quindi prevedo che anch'essa sarà piuttosto concitata.... portiamo pur pazienza che dopo ho ben 15 gg a casa :-D

Niente ragazze, con questo è tutto, alla prossima!

Buona settimana a tutte, baci
Federica

P.S.: Ah quasi dimenticavo... oggi è il mio compleanno!! Happy birthday to me!

domenica 9 dicembre 2012

Video Tag: 5 film a caso dal mio scaffale!

Vi lascio ad un video tag molto carino dove vi consiglio un pò di filmini che personalmente adoro!


La Ventu-settimana #03

Buongiorno a tutti/e e Buona Domenica!
Come di consueto eccoci alla Ventu-settimana... vediamo un pò cosa mi è successo!

giovedì 6 dicembre 2012

Premio Lettrice Assidua!

Buonasera Girls!
Post veloce per ringraziare Fiorellina84 di avermi "insignito" di questo bel Award! 
Effettivamente mi ritengo una lettrice assidua dei suoi blog :-D


Credo che l'unica regola sia premiarne altre 14 e quindi adesso vado a spulciarmi un pò i miei lettori fissi (che ultimamente sono anche aumentati, che bello!)

Vado quindi a premiare:
1) ovviamente Fiorellina84 :-D
2) Ely
3) Kikilove ma purtroppo non ha un blog
4) Fanni
5) Sabrys
6) Kate oddio non so se mi segue assiduamente ma è una nuova amica :-P
7) Vanna
8) Profumi e Sapori di casa
9) Giusy
10) BB
11) La gardenia bianca ma purtroppo anche lei non ha un blog
12) Alice
13) Miky
14) Il gufo e la mucca

Fatto questo volevo anche segnalarvi questo bel giveaway, il giveaway di Vaty al quale partecipo, ovviamente per i macarons :-D


Buonanotte Girls, baci baci!
Fede

Biscotti banana e cioccolato morbidissimi!



Buongiorno Ragazze!
Eccomi qui con una ricettina veloce veloce "di salvataggio"!
Avevo 3 banane che stavano implorandomi di essere mangiate/usate da alcuni giorni ma ormai erano un pò troppo avanti di maturazione per poter essere mangiate così com'erano quindi ho pensato " Perché non cercare una ricettina di biscotti o di una torta con all'interno l' ingrediente fondamentale e cioè MISS BANANA??                                         

martedì 4 dicembre 2012

Trucco del giorno #01

Good morning Girls!
Come va? Io tutto bene, ultimamente sono più felice del solito...sarà Maximillian :-)
Vi lascio al trucco del giorno, una mattina che avevo voglia di truccarmi (ma più che altro tempo...)  :-)

domenica 2 dicembre 2012

La Ventu-settimana #02

Ciao a tutti e Buona Domenica!!!
Eccomi di nuovo con l'appuntamento fissato, che brava eh :-)

giovedì 29 novembre 2012

Apple Pie !

Ciao Ragazze/i!!
Eccomi qui con una ricettina goduriosa a dir poco...la Apple Pie!

Avete presente Nonna Papera, ecco è  la sua torta per eccellenza!

mercoledì 28 novembre 2012

C'è aria di premietti!!!

Ciao a tutti!!
Scrivo un post non previsto per ringraziare le ragazze che in questi giorni mi hanno dato dei premi e a mia volta premiare chi secondo me merita!

martedì 27 novembre 2012

Fai conoscere il tuo blog!!!


Ciao Ragazze/i!!
Guardate che bella iniziativa ho trovato girovagando sul web; in pratica consiste nel poter inserire il proprio blog in un elenco e allo stesso tempo poter vedere moltissimi nuovi blog da visitare!
Cliccate sul link sotto alla foto così potrete anche voi fare come ho fatto io!

lunedì 26 novembre 2012

Tutorial make-up Natalizio



Ragazze eccovi un tutorial, finalmente.... un make-up un pò estroverso ispirato dal Natale in arrivo.
Spero vi piaccia!
Buonanotte
Fede

domenica 25 novembre 2012

Sagittarius

La Ventu-settimana #01

Ciao a tutti/e!
Son già qua che mi chiedo se riuscirò a mantenere con me stessa la promessa di fare questo post ogni domenica... cominciamo bene!
D'altro canto sento sempre la necessità di scrivere i miei pensieri, sono solo molto pigra purtroppo...
Vorrei chiamare questo spazietto "La Ventu-settimana", un racconto fatto di parole ma anche di immagini di quello che è stato ma anche un piacevole trampolino dal quale tuffarmi nella settimana in arrivo, giusto per vedere se riusciamo ad affrontare meglio i tanto odiosi lunedì!

La settimana appena passata è stata una settimana di influenza, tepore casalingo e tante tante coccole con i miei micioni. E' incredibile come riesca ad agognare un qualche giorno in più di vacanza e poi quando finalmente ce li ho causa forza maggiore riesca sempre a farmeli scivolare tra le mani alla velocità della luce.
Quando mi ammalo mi vengono sempre in mente questi piccoli e simpatici esserini
Ve li ricordate? Esplorando il corpo umano è stato un compagno della mia infanzia, credo veramente un ottimo cartone animato che non mancherò di far vedere a Maximillian quando sarà ora.

E come non godere del tempo a casina se non sotto un caldo plaid, in una mano un buon libro e nell'altra una fumante cioccolata calda?
Questa settimana me la sono proprio goduta :-D

Il libro che sto leggendo in questo periodo e a cui mi sono dedicata diligentemente questa settimana è
è la prima volta che leggo delle peripezie di Sherlock Holmes, ovviamente lo conoscevo già grazie ai film con l'amato Robert Downey J. ma non mi ero ancora dedicata ai libri di Conan Doyle e devo dire che mi sta piacendo davvero tantissimo, lo sto divorando!!

Ho anche fatto una torta ieri, fatta di Pere e Cioccolato allo yogurt

Tra un mese scarso sarà finalmente Natale! Oh comunque qui il tempo vola, sarà questa gravidanza ma le settimane mi sfuggono tra le dita e non me ne accorgo neanche. Questo sarà un Natale speciale, un Natale in tre anche se Max è ancora nella pancina :-D
Chissà che regali riceverò... già mi aspetto che qualcuno pensi a lui e non a me ma ci sta, d'altra parte è il nipotino in arrivo :-D
Spero allora in mio marito, ogni anno riesce sempre a sbalordirmi con idee sempre nuove, non ho mai azzeccato un suo regalo, è l'unico essere umano che sa prima di me cosa vorrei!!!
Io invece sono veramente un fiasco quando si tratta di fare regali alle persone, non so mai cosa prendere e mi riduco sempre all'ultimo minuto!

E con questo è tutto, auguro a tutti voi un inizio di settimana con i fiocchi. Dal canto mio sarà una dura ripresa al lavoro ma cercherò di mantenere sempre alto il morale!


sabato 24 novembre 2012

Torta Pere e Cioccolato allo Yogurt


Ciao a Tutti !!!
Eccomi oggi a presentarvi un mio "esperimento culinario ", esperimento sì perchè ho cambiato un pò la ricetta base :-) ma, strano a dirsi, il risultato è stato piacevolmente gustoso (anche se mio marito non è mai contento, sgrunt! è peggio del più cattivo critico culinario di tutti  i tempi!)
Ieri pomeriggio avevo voglia di creare in cucina, qualcosa di nuovo, di diverso ma senza dover per forza uscire per andare a fare la spesa. Ho così cercato una ricettina dolce che comprendesse il connubio Pere&Cioccolato che tanto ama mio marito e ho trovato....

La ricetta base viene da questo libro, regalatomi dalle mie care amiche Bea ed Elisa un qualche Natale fa...


Come potete vedere questa ricetta è davvero furba in quanto come unità di misura utilizza il barattolino delle yogurt, io amo queste semplificazioni! Originariamente erano previsti muffin ma non avendo i pirottini giusti ho optato per fare direttamente una torta.

Le variazioni che ho applicato sono le seguenti:
-Lo yogurt bianco magro è stato sostituito da quello che avevo in frigo e cioè uno yogurt alle prugne zuccherato, questo non ha però compromesso il risultato, il sapore delle prugne non si sente.
-Siccome era zuccherato ho anche ridotto la quantità di zucchero da 1 vasetto e ½ a solo 1 vasetto.
-Non avevo la bustina di lievito, quindi l'ho sostituita con un cucchiaino di bicarbonato, non è venuta gonfissima ma è andata bene ugualmente, era un esperimento!
-I canditi sono stati sostituiti con le gocce di cioccolato :-D
-Non ho usato lo zucchero a velo finale per non renderla troppo calorica.

Infornata a 180° per 40 minuti.

Se vogliamo proprio esagerare questa torta è divina se accompagnata ad una spruzzata di panna montata e un cucchiaio di cioccolato fuso sopra, una libidine!!!

Insomma diciamo che è stata una bella rivisitazione, ne ho cambiate di cose eh? d'altra parte la cucina è fantasia ed è uno dei pochi ambiti nei quali si può davvero inventare!

E voi avete mai stravolto una ricetta a vostro uso e consumo??

giovedì 22 novembre 2012

Farmville 2



Ciao a tutti/e!
Oggi vorrei spendere due parole su un gioco che mi sta letteralmente facendo impazzire, un piacevolissimo passatempo.
Questo gioco è della Zynga ed è "giocabile" sia direttamente dal loro sito sia da Facebook (si deve comunque essere iscritti a FB credo).
Farmville 2 non è altro che l'erede migliorato di Farmville, il famosissimo gioco della Zynga con la fattoria, non potete non averne sentito parlare.
Anche questo secondo capitolo è incentrato sull'evoluzione della propria fattoria e caratteristica comune al progenitore è la condivisione e "sussistenza" di amici Facebookiani...in parole povere senza amicizie che giocano come voi si va poco avanti... è infatti un Social game mica per niente.
Cos'ha di meglio del il vecchio Farmville? Bé sicuramente il vecchio è diventato ormai ingiocabile, la fattoria è così espansa e piena di oggetti che anche con un super-computer ci vogliono diversi minuti solo per poterla caricare completamente. Questo invece ha dimensioni ancora ridotte e carica in un lampo!
A parte questo dettaglio, è graficamente fatto meglio, è in 3D e più fumettoso del vecchio.
Cosa coinvolge così tanto il giocatore da non farlo più smettere? Sicuramente le missioni. Dopo un breve ma esaustivo tutorial iniziale sarete lasciati da soli a decidere quale verdura piantare, quali alberi comprare, come posizionare i diversi oggetti per abbellire al meglio la vostra fattoria ma ci sarà sempre un filo conduttore: le missioni.

Le missioni vi invoglieranno a fare ciò che chiedono, completando i vari step perchè vi daranno esperienza che vi farà alzare di livello, vi daranno soldi che ovviamente sono sempre ben accetti per poter progredire.
Altra cosa carinissima sono le ricette: infatti con i frutti del proprio lavoro si potranno preparare varie ricette che vi permetteranno di guadagnare tanti bei soldini.

Per ora l'unica nota negativa è che vedo una grossa restrizione per chi non spende soldi "veri"... ci sono animali o alberi, per esempio, che non possono essere comprati se non con soldi veri, non possono nemmeno essere "vinti" completando varie missioni, insomma, è un pò un voler forzare la mano a chi non ha intenzione di pagare per giocare. Ma questo non compromette affatto l'avanzare nel gioco della nostra esperienza, infatti io mi sono sempre guardata bene dallo spendere soldi veri.
Se vi ho anche solo un pochino incuriosito mi farebbe piacere annoverarvi tra i miei vicini, se ne ha sempre bisogno!
Vi aspetto quindi su Facebook (clicca qui per chiedermi l'amicizia ma specifica in un msg Farmville2)
Ciaooooooooo!

Update pancione + taglio capelli+ prodotti finiti del periodo!

mercoledì 21 novembre 2012

007 Skyfall: serata cinemino e trucco per l'occasione!

Ciao a tutte ragazze/i!
Approfitto oggi del tempo che ho per aggiornare un pochino il mio povero blogghino :-)
Sono a casa con l'influenza tanto per  cambiare.... il mio piccolino sta bene ,cresce e sta cominciando a farsi sentire per bene.... e ogni volta mi stupisco di avere dentro di me un bambino, mi fa stranissimo, è una sensazione così straordinaria che mette la pelle d'oca. Va bé ...poi penso che dovrò partorirlo e lì mi prende male, non vedo l'ora di averlo tra noi ma il parto è una cosa che mi spaventa alquanto :-D
Tornando al motivo del post, alcuni giorni fa sono andata al cinema a vedere 007 Skyfall, come potevo perdermelo, da quando il famoso agente segreto è impersonato da Daniel Craig sono perdutamente innamorata di questi film. Daniel Craig incarna perfettamente questa nuova generazione di 007, più macho ma sempre con una classe innata e, particolarmente in Skyfall, tutta la sua classe  ci viene propinata facendoci languire (leggere sbavare) non poco.
Questa volta ho apprezzato anche tantissimo il cattivo, un cattivo vero, complimenti a Bardem, è stato veramente bravissimo!
Ma veniamo al trucco che ho deciso di fare in occasione della visione del film; un trucco forte (perché di sera ce lo si può permettere!) sui toni del dorato e del nero, il trucco mi è venuto molto bene ma purtroppo le foto non altrettanto, fare foto con l'Iphone sarà anche più veloce ma la qualità è quella che è... comunque eccole qui (oltretutto se non ricordo male le ho fatte al rientro quindi tutto sommato è rimasto perfetto per tutta la serata):


Fatte le foto non mi è rimasto altro che andare a nanin dove c'era già la mia bimba ad aspettarmi, non è dolcissima??? La amo da morire :-D

domenica 14 ottobre 2012

Carla gozzi insegna....

Hi girls! Eccomi di nuovo qui.... stavo rileggendo il mio ultimo post...lo avevo intitolato "Fermati un attimo".
Mi viene da sorridere perchè in questo momento sono a "Riposo forzato"...evidentemente anche quando non ci si accorge subito di stare esagerando ci pensa sempre il corpo, e in questo caso il mio piccolino, a ricordarci che dobbiamo darci una calmata. E così mi aspetta una lunga settimana a casina, a riposo perchè ho un pò di pancino duro a volte ma nulla di preoccupante.
Voglio quindi in questa settimana dedicarmi completamente a me, alle cose mi piace fare e tutto ciò che mi verrà in mente (oltre che dormire e fare le coccole con la mia Lillet) compatibilmente con il fatto che mi tocca stare chiusa in casa :-(
Ma siccome ieri era domenica ed era tanto che non vedevamo i nostri amici ci siamo recati presso la casa di 2 di loro per mangiarci una pizza assieme e passare una piacevole serata in rilassatezza facendo tante chiacchere. Per l'occasione quindi ho potuto restaurarmi un attimo (non so perchè ma a me ci vuole un motivo per farmi carina se no me ne sto in tuta e in modalità zombi sempre) e essendo molto soddisfatta dell'outfit e, in generale, di come mi sono prepararata, vi faccio vedere due fotine.
Devo prima farvi una premessa: in questi giorni ho scoperto su Realtime un programma tanto carino che si chiama "Guardaroba perfetto", c'è la famosa Carla Gozzi (una donna di una classe innata adorabile) che va di casa in casa ad aiutare noi povere sfigatelle che abbiamo armadi pieni zeppi di capi ma che spesso non siamo più capaci di abbinare con originalità e freschezza.
Mi rispecchio molto in questa problematica, ho tantissimi vestiti (a causa del fatto che sì mi piace fare shopping ma anche perchè non riesco mai a buttare via nulla!!) ma poi alla fin fine mi metto sempre gli stessi 4 abbinamenti ormai assodati.
Sicuramente uno dei motivi per cui ci succede questo (perchè so che non sono sola al mondo, vero?) è perchè ci piazziamo davanti all'armadio in cerca di cosa mettere con poco tempo a disposizione ed anche forse perchè i nostri armadi non sono organizzati a dovere. Questo ci porta a prendere le prime cose che ci capitano a tiro e solitamente sono sempre le solite.
Ho voluto quindi provare anche io ad "avere più coscienza" delle potenzialità dei miei abiti e così ho sistemato un pò l'armadio e il comò "per poter vederci meglio dentro" e con tutta calma ho provato a creare un outfit mai usato ma sempre con i miei vestiti.
L'impresa non è poi tanto ardua, bè sicuramente ci vuole anche dell'occhio per gli accostamenti di colore e di tipo di tessuto, va capito cosa ci sta bene e cosa no a prescindere dalle mode, e forse anzi sicuramente io non sono ancora capace di essere cosi autocritica e brava nello scegliere i vestiti.
Però mi sono divertita molto a creare l'outfit che vi faccio vedere ora, il trucco è prendere un indumento che ci ispira e crearci intorno il resto dell'outfit e così ho fatto.
Ieri aveva piovuto quindi la  temperatura è scesa un pò e ho dovuto vestirmi leggermente più pesante rispetto ai giorni scorsi, mettiamoci anche che ora le mie scelte sono quasi praticamente obbligate per via della panciotta, OUT I JEANS, OK LEGGINS.
E ok leggins vuol dire per forza maglie lunghe a coprire il sedere quindi le mie scelte sono un pò forzate ma non per questo dobbiamo ridurci ad uno schifo-outfit, non credete?
Ma veniamo alla foto (che putroppo non è delle migliori ma il fotografo è quello che è e lo stavo disturbando nel bel mezzo di un campionato di Fifa) : Leggins Bordeaux dentro uno stivale marrone con tacco (non tanto eh) sopra invece maglina sintetica marrone a riprendere gli stivali e sopra di essa questo coso verde che non ho idea di come si possa chiamarlo. Ho azzardato quindi 3 colori assieme (cosa mai fatta prima) ma il risultato finale non mi ha affatto dispiaciuto e così mi è venuto fuori un'outift originale e diverso dal solito.
Ho aggiunto una collana con pezzi in metallo, pezzi in legno marrone e nero ed un anello in plastica bordeaux quindi tutto in tono diciamo.
Ecco io ancora faccio un pò fatica a capire quale outifit è giusto per quale occasione, guardando le puntate di Carla scopro che un outift che va bene per il giorno non può andare bene per la sera, o se va bene per il lavoro non va poi bene per il tempo libero...ecco questa è una cosa un pò complicata almeno per me perchè poi nella vita reale di tutti i giorni si è un pochino piu semplici, non credete? Questo outfit in particolare lo trovo comodo per la mia situazione, originale e carino per una cena da amici o in pizzeria ma non nascondo che lo userei tranquillamente anche per andare a fare la spesa o al lavoro (ma io lavoro in posto molto spartano eh!)


Bè allora cosa ne pensate?
Spero che vi piaccia ma ditemi pure sinceramente cosa ne pensate perchè c'è sempre bisogno di migliorare :-P
Nei prossimi giorni seguirà il post sul trucco che ho fatto per l'occasione.
Buona domenica
Ciaooooo!

lunedì 1 ottobre 2012

Fermati un attimo!

Ciao Ragazze! come state? io bene dai, non posso dire diversamente.
Il titolo del post è "Fermati un attimo!" perchè ogni tanto mi rendo conto di farmi travolgere dagli eventi e non mi permetto di fermarmi un attimo ad indugiare sui miei pensieri e sui miei sentimenti, cosa che, credo, debba essere fatta sempre più spesso da tutti.
Quindi quale posto migliore per farlo se non il mio povero blogghino?!?
Finalmente è arrivato Ottobre ma ancora il fresco, quello vero, stenta ad arrivare, questa maledetta Estate non vuole andarsene! Mi constringe a vestirmi a cipolla e le mie cipolle non si rivelano mai azzeccate... o troppo calde o troppo fredde uffa! Inoltre aggiungiamoci pure il fatto che mi è cresciuta la panzotta e quindi ho "archiviato" la maggior parte dei miei vestiti taglia 44, soprattutto i pantaloni, per virare clamorosamente la nave verso leggins e vestitini che non mi strizzino il mio pupetto :-D
Per ora mi trattengo dall'acquistare capi d'abbigliamento nuovi e premaman perchè la situazione so che non può che peggiorare quindi mi sembra uno spreco comprare qualcosa che mi va bene ora per poi stringermi tra 2 mesi. L'unica cosa che ho coprato sono un paio di ballerine, da quando sono incinta ho un pò il rigetto per le mie classiche scarpe con il tacco, non tanto perchè sia alto anzi, ma, e non me lo spiego, mi sembrano tutte scomode e piccole. Mi saran cresciuti anche i piedi oltre alla panza??? :-D
Ho tolto anche il piercing all'ombelico...che tristezza...non è che ne andassi pazza ma erano 10 anni che lo portavo e ora la pancia mi è estranea senza quell'aggeggino. D'altra parte non potevo andare avanti ancora molto, la mia ginecologa mi aveva già detto che presto avrei dovuto toglierlo perchè da fastidio alle ecografie e comunque mi è sembrato che da quando mi è cresciuta la panzotta il "tortellino" sia venuto un pò più sporgente e quindi mi spostava di lato il piercing, un effetto un pò antiestetico.
Sono un pò preoccupata per il discorso cicatrice ma ormai è fatta, l'ho tolto! Mi dispiace solo aver speso dei soldi e aver patito un bel dolore che col senno di poi ne avrei volentieri fatto a meno ma a 18 anni non si fanno previsioni a lungo termine :-D
Ho dimenticato di dirvi che questa settimana abbiamo scoperto che è un maschietto! Ne siamo felici, eravamo partiti moooolto convinti che volessimo un maschio poi, ovviamente, con l'andar dei mesi, ci si rende conto che sarebbe andato bene comunque e che l'unica cosa importante è che sia sano.
Quindi siamo ben felici che sia maschietto ma più che altro almeno adesso sappiamo "cos'è" e ho potuto "liberare i cani" cioè liberare mia suocera che ora si sta divertendo come una matta a prepararmi i corredi e tutti gli ammenicoli vari :-D
Questo week-end appena trascorso volevo girare dei video ma tra una cosa e l'altra è volato, spero di trovare un pò di tempo durante la settimana.
Avrei tante altre cose da dirvi ma non posso farvi addormentare sulla tastiera quindi... alla prossima!
Un bacione
Federica

martedì 18 settembre 2012

Face of the day!

Oggi la face of the day è una face sorridente come spesso mi accade ultimamente, sarà il mio fagiolino...
Passato il trauma iniziale del risveglio, sì perché a me proprio il dovermi alzare con colonna sonora svegliofona mi urta al quanto, sono riuscita a riprendermi con una veloce colazione ( da quando c'è lui/lei mi tocca fare anche quella) e quindi a passare alla fase restauro!
La mattina ho sempre due belle occhiaione gonfine che sono uno spettacolo e credo che questo sia in parte dovuto al fatto che porto gli occhiali quindi dopo essermi lavata il viso ( evitando l'uso del sapone che relego solo alla sera perché sono troppo sensibile e mi arrosso subito) mi sono tutta incremata con un campioncino della Pureness di Shiseido ( che mi piace molto molto e quasi quasi me la compro) e ho usato per le occhiaie il roll-on della Essence.

Il trucco è molto semplice anche perchè non ho molto tempo la mattina, dovrei stare dentro i 10 minuti ma sforo sempre e poi mi tocca correre per strada. Ma torniamo al trucco: come fondo ho usato una combo di fondotinta liquidi e in polvere minerale (potete vederli nella foto) che mi hanno donato una molto buona coprenza senza apparire troppo artificiale. Per gli occhi, un ombrettino carino carino della Loreal marrone con micro glitterini praticamente inesistenti (si intravede nella prima foto), nella rima inferiore matita azzurra (che riprendesse la maglietta) della Bottega Verde, mascara sempre della Bottega Verde e stop. Per le labbra ho voluto provare un campioncino di Dior, molto carino ma non c'è scritta che colore fosse, comunque un rosa molto naturale ma purtroppo nel campioncino ce n'era veramento troppo poco, nemmeno per una buona applicazione.
Sulle guance un mio fido compagno, un blush della Essence color pesca, il n° 30 secret-it-girl, devo dire che i blush della Essence sono molto buoni (almeno quelli della linea che ho io) ne ho un paio e durano davvero tutto il giorno intatti sulle guance.


Vorrei farvi notare quanto mi si sono allungati i capelli, credo sia ormai arrivato il tempo di dargli una tagliatina, ultimamente ne sto perdendo davvero tanti quando mi pettino forse hanno bisogno di una rinforzata!

In ultimo volevo farvi vedere i campioncini che mi sono arrivati oggi dalla Clinique per aver partecipato ad un concorso su Facebook, è il siero antiocchiaie. Ovviamente devo ancora provarlo ma già due cose posso dirvi: 1_ non si sono sprecati a riempirli molto questi campioncini, sono proprio miserini. 2_ il primo ingrediente della lista indovinate cos'è.....ma il dimethicone è ovvio!!!!!!!!

 



E con questo è tutto ragazze, alla prossima!

lunedì 17 settembre 2012

Finalmente un nuovo inizio!

Finalmente eccomi di nuovo qui sul mio povero blogghino da me spesso dimenticato e bistrattato.
Purtroppo l'Estate con il caldo torrido e soffocante non mi ha certo aiutato, poi sono venute le vacanze e poi la nausea e poi....finalmente.... ci stiamo riprendendo un pò!
Innanzitutto questi primi freschetti li sto letteralmente adorando, sì non piace neanche a me la pioggia ma ormai non ne potevo più del caldo, davvero.
E poi ora sto molto meglio, mi è passata la stanchezza, la nausea, sto riprendendo pian piano i miei hobbies e questo mi rende davvero felice.
L'estate mi distrugge, quest'anno poi.... mi ha fatto passare la voglia di fare qualsiasi e dico qualsiasi cosa, cucinare, leggere, cucire, truccarmi, qualsiasi cosa appunto. Sicuramente ha anche inciso la stanchezza cronica causata dal mio fagiolino....chi è il mio fagiolino???? ma non ve l'ho ancora detto????
Ma sono in dolce attesaaaaaaaa :-D
Eh già, finalmente anche noi stiamo intraprendendo questa meravigliosa avventura, oggi sono di 14 settimane, ho passato, come vi dicevo, il periodaccio e sto molto meglio. Ora sono in trepidante attesa di sapere se è un maschetto o una femminuccia ma soprattutto attendo con ansia il momento in cui lo sentirò muoversi dentro di me.
Lo cercavamo da tempo ma posso dirvi che mai come ora mi rendo conto di quali emozioni possa riservare questo avvenimento. Credo che nessuna donna debba privarsene, almeno non per scelta, è vero che io sono praticamente all'inizio ed ancora non ho vissuto praticamente nulla ma posso assicurarvi che fin da subito cambia tutto, cambia il modo che si ha di guardare il mondo, cambiano i pensieri, cambiano le priorità.
Sì perchè ora esiste solo lui/lei per me, bè ovviamente esistono ancora Marco e i miei mici ovvio, ma intendo dire che ora la mia priorità è far star bene lui/lei, non mi interessa del resto del mondo, per me c'è solo la nostra nuova avventura insieme. Non vedo l'ora che nasca, di poterlo/a guardare finalmente negli occhi e stringerlo forte a me. So già che sarò una mamma apprensiva e rompiballe, forse anche troppo appicicaticcia ma che ci volete fà :-D
immagine presa in prestito da Internet

martedì 17 luglio 2012

Altro premietto per me!

Questa volta devo ringraziare La Gardenia Bianca che mi pregia di questo bel premietto:
E ora veniamo alle sue domande...
1) Qual è il sogno della tua vita?

Il sogno della mia vita....è tutto sommato già avverato, ho trovato l'uomo della mia vita con il quale ho costruito il nostro nido. Questo era il mio sogno da bambina o, per meglio dire, la mia speranza. ma chi da piccolina non sogna di trovare il Principe Azzurro?!?!
2) Cosa, invece, hai sognato questa notte?
Il sogno di questa notte è stato un brutto sogno di cui preferisco non parlare. giusto per non portarmi sfiga.
3) Qual è quella frivolezza a cui non puoi rinunciare?
i vestiti credo.
4) Cos'è per te il trucco?
Il mezzo per rendermi accettabile a me stessa
5) Quest'estate che trucchi porti con te?
Ne ho portati una caterba e non ne ho usati nemmeno uno
6) e quante scarpe?
Ne ho portate solo di comode, 3 o 4 paia
7) l'ultimo libro che hai letto?
"La Foresta Incantata"....una piacevole scoperta
8) l'ultima canzone che hai sentito?
Sto ascoltando tuttora la radio e ce ne è una vecchiotta che non so come si chiama, credo dei Cranberries
9) in vacanza con i tuoi o con gli amici?
con la mia famiglia, io Marco e i mici
10) In quanti-quali Stati sei stata e in quali vorresti andare?
Sono stata in Egitto,Olanda,Germania,Spagna,Austria,Inghilterra. Vorrei andare negli United States e in Irlanda
11) Di che città sei? Sei felice dove vivi?
Non abito dove sono nata, qui mi sono trasferita per amore. Sono felice perchè è qui la mia vita, mio marito e la mia felicità è intrinseca a ciò ma del paese in cui vivo non mi interessa molto, non abbiamo amicizie o conoscenze che mi leghino al luogo.
12) La prima cosa che pensi al mattino?
Dio che palle andare a lavorare
13) Hai un animale in casa?
 Due bestiaccie :-)
14) Quanti caffè bevi al giorno (o qualsiasi abitudine assimilabile)?
Uno solo la mattina
15) Hai già comprato qualcosa con gli sconti? se no, cosa hai pensato che prenderai?
Non ancora e non ho previsioni in merito. Di solito vado a sentimento. 

Grazie ancora per avermi taggata. Mi piace sempre rispondere alle domande :-)

domenica 15 luglio 2012

Blog 100% affidabile!!


Ciao a tutte!
Se non ci pensassero le "mie ragazze" a farmi scrivere i post non so come farei! So bene di essere la classica "sandrona" che fa passare sempre troppo tempo tra un post e l'altro, ma manca il tempo,non c'è altro motivo!
Comunque eccomi qui, grazie a Fiorellina84, la quale mi pregia del premio blog 100% affidabile.
Leggendo i motivi per i quali si vince questo premio, devo ammettere che non tutti mi caratterizzano, purtroppo infatti la prima regola sarebbe "il blog viene aggiornato regolarmente" ops, non è proprio il mio caso :-/
Ma per il resto mi sento di poter dire di essere affidabile in quanto ciò che scrivo viene sempre da mia esperienza diretta.
Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta:
A) Se ricevi il premio, scrivi un post sul tuo blog ringraziando il sito/blog che ti ha nominato con un link ed inserisci dove preferisci sul tuo sito/blog il distintivo de "Il Blog Affidabile" che trovi in questa pagina. Spiega inoltre brevemente quando e perché hai deciso di aprire il tuo blog.
B) Nello stesso post segnala altri 5 siti/blog che a tuo giudizio sono meritevoli di menzione. Ricordarti di far precedere l'elenco dei blog che hai scelto da questa dichiarazione solenne:
"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile" disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile . Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio".
C) Fai sapere ai blog/siti che hai scelto che sono stati premiati inviando loro un link a questa pagina se vogliono saperne di più sul Premio e sul suo funzionamento.

Queste invece sono le regole per premiare un blog od un sito:
1) E' aggiornato regolarmente
2) Mostra la passione autentica del blogger per l'argomento di cui scrive
3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali
5) Non é infarcito di troppa pubblicità

Il motivo per cui ho aperto questo blog? Ehhhh boh un motivo vero e proprio e preciso non c'è, probabilmente sentivo il bisogno di condividere con qualcuno i miei pensieri e i miei hobbies, mi ero trasferita da poco in questo paesello sconosciuto, iniziando una nuova vita accanto a quello che poi è diventato mio marito e quindi non conoscevo nessuno!
E ora veniamo alle premiazioni! Ah, gisto, prima la dichiarazione solenne!
"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile" disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile . Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio".
Devo sicuramente "ritornare al mittente" il premio perchè il blog di Fiorellina84 è uno di quelli che seguo con maggiore frequenza
Gli altri 4 sono:
polvere di stelle
elisa - Nuvole di bellezza
diario di un ex-stacanovista
tra il filosofico e il cosmetico

domenica 24 giugno 2012

La mia settimana con Instagram!

Ho scoperto questa app molto carina che, in sostanza, permette di incorniciare e filtrare le foto in varie modalità molto carine. Inoltre credo che sia un mondo di interazione tipo facebook ma si comunica solo con le foto. Incentivo quindi a farmi fare un post e spero anche altri solo con le foto rappresentative della mia settimana, mi piace molto l'idea! Oggi è domenica ed è anche ufficialmente il nostro primo giorno di ferie! Per i prossimi 15 giorni imperativo sarà riposarsi e rilassarsi per ricaricare le nostre "pile". Le foto che fino ad oggi ho fatto sono:

lunedì 11 giugno 2012

Un aiuto....un libro.

Ciao a tutte/i,
sono qui, e incredibilmente scrivo sul blog due giorni dietro fila :-) , per portare alla conoscenza di chi mi legge, pochi ma buoni :-) , quest'iniziativa a favore di chi, nelle zone colpite dal terremoto, ha perso tutto.
L'iniziativa riguarda i libri, ossia fornire libri alle biblioteche da campo delle zone colpite e, in un secondo tempo, contribuire con i libri donati, all' apertura di nuove biblioteche nelle zone terremotate, dove le biblioteche non ci sono più per interderci.
Questo il link  dove potete ricevere ogni informazione su come fare a donare i vostri libri.
Io, nel mio piccolo, donerò tutto probabilmente, ho tanti libri che giacciono negli scaffali da anni, letti e non, che non riuscirò a leggere mai in una vita intera, glieli dono volentieri, faccio spazio in casa e regalo un momento di spensieratezza a chi, lo so, non ce l'ha più.
Io me li ricomprerò, non è necessario per vivere bene attaccarsi alle cose, io un pò ne sono afflitta da questa "malattia", per questo lo farò.
Per guarire me e per guarire, spero, almeno un pochino, le loro ferite.
Un aiuto...un libro.
Che ne dite, siete con me?


domenica 10 giugno 2012

ci sono :-)

Ehilà! Ciao a tutte/i!
Scusate l'assenza, ogni giorno mi dico "oggi scrivo qualcosa sul mio blogghino!" ...e poi...vuoi la stanchezza, vuoi un pò quest'aria strana che ha portato il terremoto...mi trovo sempre a rimpiangere di non averlo fatto!
Ma ora son qui, finalmente.
La vita va avanti, non ancora con la spensieratezza dovuta ma si fa quel che si può; ... e io sono una di quelle "coraggiose" che non stanno tutto il giorno a pensarci e a stare in ansia. io cerco di non pensarci ma è praticamente impossibile perchè ho la mia collega di lavoro totalmente terrorizzata da quanto accaduto, poverina!
Per fortuna arriva il week-end nel quale posso dedicarmi esclusivamente a me e alla mia famiglia "ristretta": Marco e i gatti :-)
e così questo fine settimana ho finalmente ripreso in mano il mio equilibrio mentale, ho ripulito la casa per bene (eh non so che dire, sta storia del terremoto mi aveva fatto passare ogni stimolo!), ho fatto varie cosine che sapevo mi avrebbero dato soddisfazione tipo girare un paio di video per il canale, cominciare a valutare cosa portare con me al mare e cosa no, una torta, per Marco, e scrivere a voi qui.
L'unica cosa che mi manca è portare avanti un pò il Sal ma il fine settimana non è ancora finito quindi... :-)
che poi non so mica se è il caso di procedere con il Sal perchè non vorrei mai partire per il mare e trovarmi ad aver finito la seconda tappa nei primi giorni di vacanza e quindi impossibilitata a stampare lo schema per la terza tappa. mah vedremo....
avevo anche ricominciato un pò a correre ma vuoi mai dire che non mi venga un qualche acciacco.... :-(
Va bè, ora vado a fare la pappa, vi lascio il video pubblicato oggi, spero vi piaccia!
Baci baci
Federica

sabato 26 maggio 2012

Prima tappa conclusa!

Ci mancava giusto il terremoto a mettermi i bastoni tra le ruote per completare la prima tappa del Sal di Gabry ma ce l'ho fatta! Sta venendo proprio bene nonostante sia la prima volta, che ne dite?

domenica 13 maggio 2012

Ricettina: Il mio ragù!

Come preannunciato sono qui con un nuovo post, questa volta culinario!
Oggi è una domenica uggiosa, fresca e piovosa....dopo un sabato di caldo terribile, mah che tempo che fa!
Comunque veniamo a noi...
La ricetta in questione è per una bella scorta di ragù, infatti io ne faccio sempre questa quantità così da poterla congelare in comode porzioni e poi doverla solo scongelare (anche in microonde se ho fretta) pronta per condire la pasta.
Non nascondo che come lo faccio io, il ragù, non viene leggerissimo ma assicuro molto buono!
Iniziamo...
INGREDIENTI:
macinato di manzo ca. 300gr
macinato di maiale ca. 300 gr
salsiccia ca. 200 gr
ancora meglio se trovate il macinato già con i vari tipi mischiati
misto per soffritto (cipolla, sedano, carota)
1 dado
olio evo e burro
passata di pomodoro e concentrato di pomodoro
un bicchiere di vino bianco
un goccio di latte

PROCEDIMENTO:
mischiare i macinati in una terrina per renderli ben uniformi
soffriggere in una padella capiente il misto per soffritto con un goccio di olio evo e una noce di burro
aggiungere il macinato e cuocerlo per bene sgranandolo, non deve rimanerci nessun pezzetto crudo

aggiungere il dado
aggiungere un bicchiere di vino e lasciare sfumare per bene

quando non si sente più l'odore di alcool del vino, aggiungere la passata di pomodoro e un pò di concentrato, io vado a occhio con la passata, ne aggiungo da coprire per bene il macinato, non elemosinate la passata perchè ne evaporerà con la cottura.

Fatto ciò, coprire e lasciare sobbollire (fuoco medio basso) per almeno 1 ora.
Controllare di tanto in tanto che non si asciughi il pomodoro, nel caso aggiungere 1 mestolo di acqua.

Passata l'oretta va aggiunto un'ingrediente segreto: il latte! ne aggiungiamo un goccetto e lasciamo sobbollire per ancora 15min-30 min.
E il ragù è pronto!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...