domenica 23 dicembre 2012

La Ventu-settimana #05

Ciao Ragazze/i!
Finalmente anche questa settimana è finita, yeeeeeah!
Non ne potevo più di pensare solo al lavoro e non aver tempo nemmeno per respirare.
Nei prossimi giorni sarà Natale e potrò rilassarmi a dovere tra cene, pranzi e visite ai parenti.
Trovo questo periodo molto rilassante, al contrario dell'Estate che la vedo più "energica", il periodo delle vacanze di Natale mi permette di oziare davvero tanto, dormire, leggere, coccolare i miei mici :-D
Non so come mi è venuto in mente ma mi sono pure offerta di andare a lavorare il 27-28... diciamo che è sempre stato deleterio accumulare 15 gg di inattività al lavoro...poi si torna e si sclera in due minuti perchè si hanno troppe cose da fare! Invece andare al lavoro "quasi di nascosto" nei giorni in cui non c'è nessuno si riescono a fare così tante cose che non si crede...per forza...ci si può concentrare su quello che si sta facendo senza dover rispondere la telefono e a tutti quelli che passano di lì dicendo "Fede mi dici questo...Fede mi aiuti in questo...Fede mi fai..." ecchecacchio!
Oltretutto sto cercando di organizzare il lavoro in maniera che sia più facile e fruibile a chi dovrà sostituirmi... quasi mi dispiace stare via così tanto tempo, 5-6 mesi completamente fuori dal mio ufficio dopo 7 anni che ci lavoro...non sapete quante volte l'ho sperato e adesso che l'ora X si avvicina sempre più mi sale un pò di malinconia.... lo so, non sono normale :-D
Quest'anno anche il titolare è stato più generoso del solito... in tempi di crisi non è solo una manna del cielo avere un lavoro ma avere anche un extra a Natale sembra un miracolo!
Settimana scorsa è stato il mio compleanno, mio marito mi ha fatto 2 regali e ovviamente, come sempre, mi ha sorpreso e soddisfatto nonostante fossero cose che non mi sarebbero nemmeno passate per l'anticamera del cervello! A dire il vero, come lui poi mi ha spiegato, spesso parlo di cose che vorrei, lui registra tutto nel suo cervellino e poi al Natale seguente mi fa la sorpresa e io ovviamente mi ero ormai dimenticata di aver desiderato quella cosa perchè poi è difficile che parto e me la vado a comprare...solitamente sono mooolto formichina (leggasi tirchia) almeno con me stessa!
Comunque... mi ha regalato lo scaldasonno che è un' invenzione stratosferica, lo accendi un'oretta prima di andare a dormire e quando vai trovi le lenzuola dolcemente tiepide e non gelate come solito!
E mi ha regalato l'ultimo libro di Valerio Massimo Manfredi " Il mio nome è nessuno". Stavolta vengono raccontate le gesta di Ulisse, Marco sa che amo questo autore e quindi non può che avermi fatto piacere ricevere la sua ultima fatica!!!
Per il resto ragazze va tutto bene, il 7 Gennaio avrò la visita dalla ginecologa e scoprirò se mi permetterà di lavorare anche l'ottavo mese, io lo spero perchè 2 mesi a casa prima del parto mi sa che sono una bella rottura e comunque immagino che mi faccia più comodo averlo dopo quel mese, con Max!
Non vedo l'ora di averlo tra le braccia, ho un pò paura "dell'evento" ma davvero sono impaziente che sia qui con me!
Bene ragazze per questa settimana è tutto, ci risentiamo presto!
Baci
Federica

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...