sabato 25 maggio 2013

A. A. A. cercasi Estate!

Ormai rassegnàti a cercare la primavera si passa direttamente a cercare l' Estate...peccato che non la si trovi...
Siamo a fine Maggio e qui dell'estate nemmeno l'ombra, anzi, nemmeno il sole dovrei dire... veramente non ho il ricordo di una cosa del genere, stamattina a casa del mio papà, ad un 'ora da qui salendo verso l'appennino NEVICAVA, no dico, NEVICAVA. E io, con la mia solita fortuna, tra una settimana vado al mare.
Bè scusa volevi per caso illuderti che l'unico anno in cui farai un mese intero al mare potesse andare tutto liscio? ovviamente no.
Ma l'importante è la salute, così si dice per risollevarsi il morale, no?
Peccato che io sia più che in salute, diciamo delle dimensioni di un barilotto malforme.
Alla estenuante ricerca di un costume che riuscisse a contenere, nel vero senso della parola, le mie forme, nello specifico e scusate il francesismo, le mie tette... mission failed!
Me ne sono portata a casa uno ieri pomeriggio così grande che ho detto "ci starò per forza, non può essere altrimenti" ed invece... oggi vado a renderlo...
è certo che il mio mese al mare lo passerò pressoché vestita, non credo sia una piacevole vista il mio corpo in questo ultimo periodo, ma giusto per fare un bagnetto o due un costume DEVO trovarlo, non posso andarci vestita, no?
Che poi...vestita... pure su questo ho i miei problemi...ho un cassetto del comò pieno di magliette e canottiere nelle quali forse e dico forse mi ci starebbe una delle suddette tette figuriamoci riuscirci ad entrare tutta. I vestiti belli freschi che porto regolarmente d'estate??? non li tiro neanche giù dall'armadio, mi risparmio la coltellata al cuore nel provarli...
Praticamente non mi va più bene un caiser... mah io li tengo lì non si sa mai che tra un paio di estati forse riuscirò a tornarci dentro ma intanto bisognerà che qualcosa io mi compri... devo smettere di andare in giro con le maglie di mio marito :-P
Io amo ma anche odio fare shopping... principalmente odio provare le cose e, che ve lo dico a fare, ora come ora è d'obbligo provare perchè nel mio cervelletto bacato mi penso di essere ancora una 40 quand'invece la 40 è sommersa da kili e kili in surplus...
C'è poi da dire che probabilmente in molti casi c'è un abuso di stupefacenti in chi mette le taglie nei vestiti e questo mina pericolosamente la salute mentale di chi come me prende in mano una canotta XL e se la ritrova stretta addosso modalità acciuga... XL per chi??? per la Barbie, porcaccia la miseria???

Che poi questa Barbie ha passato brutti momenti anche lei...

P.S.: Siccome è uso ultimamente in questa casa preparare i post in più giorni perché a Maximilian piace poco stare fermo e quindi non mi permette di starmene tranquilla una mezz'oretta al pc vi aggiorno sul fatto che il costume finalmente l'ho trovato....

Alla prossima!


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...