lunedì 21 novembre 2011

Tribolando s'impara! ...di Biologico si parla....

Ciao Ragazze!
Sono in un periodo, come vi ho già detto, un pò incasinato, tempo 2 settimane e dovrei stare molto meglio.
Ma oggi è una di quelle giornate nelle quali mi sento scazzolata e malinconica....e voglia di lavorare neanche a parlarne.
Su questo vorrei spezzare una lancia a mio favore, devo essere sincera, la mia voglia di lavorare è proporzionale a come vengo trattata qui dentro (il luogo da dove vi sto scrivendo, detto anche ufficio), ho purtroppo un titolare piuttosto lunatico e maleducato e questo fa variare molto il mio umore. Questo per dire che, con tutta la buona volontà di questo mondo, a forza di sentirsi frustrati non c'è Santo che tenga, ti viene voglia di mandare a quel paese qualcuno o, per lo meno, ti viene voglia di fare il minimo indispensabile per arrivare indenne a sera. E questo non giova nè a me nè all' azienda per cui lavoro ma se è il capo il primo a non capirlo io non so che farci.
Detto ciò e lasciato da parte ora parliamo di cose serie! :-D

Questa storia del biologico.....chi mi segue su Youtube sa che ho cercato di passare al biologico, anzi , ci sono proprio passata, è una storia molto molto complessa e sfiancante.
Chi vuole passare al biologico (inteso come igiene della persona e capelli) deve mettere in conto alcune cose di non poco conto:
1° il biologico costa
2° il biologico comincia a fare effetto dopo molto tempo e dopo non pochi "segni di assestamento"
3° il biologico non fa per tutte, o meglio, il biologico non mette sempre d'accordo la nostra idea di "sano" con la nostra idea di "splendente"
Ora provo a spiegarvi un pò come la penso io..... il biologico costa, sì, costa di più dei prodotti commerciali, e questo è indiscusso. il motivo è molto semplice, ingredienti naturali contro ad ingredienti artificiali, produzioni piccole contro produzioni industriali solo per citarne due.
Diffidate quindi dal biologico low-cost..... ma non è verò nemmeno questo perchè non c'è nulla di male in una grande azienda biologica che produce grosse quantità e abbatte i costi....ma ne vedo ancora poche in giro.
Il biologico non è una manna dal cielo che tu compri, metti su e dopo 1 giorno ti pensi di essere splendida splendente come o meglio di prima. Il biologico ci mette del tempo a disintossicarti dal chimico che hai usato per anni e, il più spesso delle volte, i primi giorni tira fuori ciò che di più brutto e schifoso la tua pelle può avere.
Infine non fa per tutte perchè se una ragazza abituata, per esempio, a gli shampoo commerciali che, contenendo siliconi, lucidano i capelli ma che per contro causano irritazioni e secchezza del cuoio capelluto  e la incauta ragazza si pensa di passare al biologico " perchè così i miei capelli staranno meglio e mi passerà il prurito etc etc ".... bè la suddetta ragazza dovrà però rassegnarsi al non vedere mai più i suoi capelli brillanti come prima (o almeno per i primi mesi, per mia esperienza non ci sono ancora arrivata oltre i due mesi )
Tutti questi motivi mettono in vera crisi la voltà di una ragazza di passare e rimanere al biologico.
La mia esperienza personale è che .... è che.... è che non lo so!
Il biologico mi fa meglio, lo so, ma non mi fa bella come il chimico e questo lo sanno tutte quelle che ci hanno provato.
E ti viene la tentazione di tornare a comprare un prodottino di quelli da banco del super, prima pensi di poterlo alternare....poi ti rendi conto che ricominci ad usarlo....come prima.
Ragazze è troppo complicato questo argomento e troppo troppo personale....no, cosa avete capito....personale nel senso che cambia da persona a persona.
Diffidate dunque dalle opinioni altrui.........eh già anche dalla mia quindi.
Provate i prodotti, provate provate provate, non ostinatevi mai solo su uno pensando di aver trovato l'elisir di bellezza (anche perchè vi sensibilizzereste a quel determinato mix di ingredienti e finireste per diventarne intolleranti), ascoltate, se volete, le opinioni altrui ma agite sempre di vostra testa.
Oggi leggevo giusto un thread sul forum di Lola, forum d'eccellenza per chi vuole spaventarsi e cominciare a buttare via mezzo armadietto del bagno....tipo me.... leggevo di una ragazza che dopo vari scambi di battute di altre tipe su uno shampoo scriveva "ragazze, dopo aver letto i vostri messaggi ora sono terrorizzata dal comprarlo!" no ma vi rendete conto?!?!?! Ragazze però così non va, non lasciatevi influenzare così tanto dagli altri! Se un prodotto viene venduto ha passato comunque dei controlli, non c'è dentro la nitroglicerina che farà scoppiare la testa!
Detto ciò vi lascio con i gli stessi dubbi che avevamo prima, ma mi farebbe molto piacere avere la vostra opinione e magari conoscere la vostra esperienza.
Ciaoooooooooooo :-)
Federica


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...